Crea sito

Cerqueto InForma

Storia, cultura e vita di un paese

Dolci di Natale

CAGGIONETTI “ LI CARGINITTE”

Sono tra i più noti dolci cerquetani e abruzzesi. Si preparano soprattutto in inverno e durante il periodo natalizio ogni famiglia prepara i suoi “carginitte”. Somigliano ai ravioli  e prevedono un ripieno, la massa che li ricopre si presenta molto friabile.

INGREDIENTI

Per la sfoglia:

1 bicchiere di olio d’oliva

2 bicchieri di vino bianco

farina q.b.

Per il ripieno:

1kg di castagne pulite

400 gr di zucchero

100 gr di cioccolato fondente

1/4 di rhum

un bicchierino di liquore al caffè

un bicchiere di marsala

2 tazzine di caffè

200 gr di mandorle tostate e macinate

cannella macinata q.b.

3 limoni

grattuggiati

cacao am

aro q.b.

olio di semi  per friggere

PREPARAZIONE

Sgusciare le castagne, lessarle e passarle al passaverdura. In una pentola disporre l’impasto di castagne co

n tutti gli altri ingredienti. Far cuocere  lentamente fino  a far amalgamare per bene il tutto. Successivamente porre l’impasto in una terrina e lasciar  riposare  per un giorno.

Il giorno dopo preparare la sfoglia con gli ingredienti sopra descritti, deve risultare  morb

ida e elastica. Stenderla fino ad avere una sfoglia molto sottile , porvi sopra il ripieno a mucchietti separati, ripiegare la sfoglia  e tagliare a forma di piccoli ravioli.

Friggere in olio di semi bollente. La cottura può avvenire anche al forno, ma il risultato è ovviamente diverso.

A piacere spolverizzare con zucchero a velo unito a della cannella in polvere.

Un tempo era molto diffuso il ripieno a base di ceci al posto delle castagne, una variante da provare!!

Uccelletti  ovvero “Li Cellitte”

INGREDIENTI Per la sfoglia: 1 bicchiere di olio d’oliva,  2 bicchieri di vino bianco, farina q.b.

Per il ripieno: Fichi secchi, marsala, cannella, cacao amaro, cioccolato fondente, limone grattuggiato, mandorle tostate e macinate, noci tritate.

PREPARAZIONE
Far bollire per poco tempo i fichi secchi nel vino e nella marsala, appena cotti macinarli e unire all’impasto di fich

i la cannella, il limone grattugiato, il cioccolato fondente precedentemente sciolto, il cacao, le mandorle e le noci.  Amalgamare il tutto. Far riposare alcune ore l’impasto.

Preparare la sfoglia con gli ingredienti sopra descritti. Stendere la sfoglia sottile,  tagliare dei rettangoli e porvi sopra il ripieno.  Arrotolare e dare ai rotolini la forma di uccelletti aiutandosi con un pò di fantasia.


Antonio Leonardi