Crea sito

Cerqueto InForma

Storia, cultura e vita di un paese

Un’esperienza indimenticabile!

Fin da piccola, trascorrere il Natale a Cerqueto ha  rappresentato  qualcosa di speciale, ma ancora più speciale era l’attesa del Presepe  e dei  preparativi  per una magica serata, perché riuscisse tutto nel migliore dei modi.  Per un giorno il mondo esterno entrava nel piccolo mondo cerquetanoe la comunità tutta si adoperava per rendere questo incontro indimenticabile.

Ogni volta con occhi incantati assistevo allo spettacolo, osservando quello scorcio di montagna animata di luci e suoni, in un’atmosfera mistica tra sogno e realtà, fantasticando, chissà, di essere un giorno io stessa Maria con il mio bambino.  Un rito di buon auspicio, un’esperienza magica per  ogni mamma!

Quel giorno per me è arrivato, quel desiderio nutrito fin da bambina si è realizzato e quest’ anno finalmente ho contribuito anch’io con la mia piccola Giulia a rappresentare  il miracolo della maternità di Maria, il mistero della natività.

Essere partecipe in modo così significativo di questo evento è stata per me un’esperienza unica che porterò sempre  nel cuore insieme al sentimento di affetto che mi lega a Cerqueto, alle mie radici.  Un’esperienza che spinge oltre lo sguardo e il cuore,   verso il passato e verso il futuro,  verso  chi non c’è più  e verso chi è da poco arrivato tra noi.

La sera del 26 dicembre,  con gli occhi di mamma, ho vissuto in modo profondo il Presepe ed ho condiviso la mia gioia, la mia profonda emozione  con ogni spettatore, in ogni momento dei settanta minuti della sacra rappresentazione.  Mi auguro che anche la mia piccola, tra qualche anno, potrà assistere al presepe,  incantata da questo spettacolo che rinnova ogni anno la sua magia.

Manola Pisciaroli