Crea sito

Categoria: Arte & Cultura &Tradizioni

Argomenti ci cultura in senso ampio, patrimonio culturale e tradizionale

0

I Ferri di San Vito

Per guardarsi dagli iettatori o da cose che possano arrecare sfortuna si dice toccaferro. ”Il ferro, infatti, è  il metallo più usato per la difesa” (cfr P.Toschi, Il folklore, Milano, Touring, 1967, p. 87). Il...

0

Schiacciapatate al museo di Cerqueto

Lo schiacciapatate fa parte dei micro-oggetti  della quotidianità. Morfologicamente è di struttura elementare. Si presenta come un sottile mattoncino con due maniglieidonee a pressare, o meglio a schiacciare le patate lesse per la preparazione degli gnocchi....

0

Il verbo nel dialetto cerquetano

Districarsi nel panorama ingarbugliato delle voci verbali del nostro dialetto al fine di stabilire delle regole non è certo cosa facile, né inconfutabile. Diverse possono essere le prospettive di analisi, sia per quanto riguarda...

Una collezione di preziose ceramiche in dono al Museo di Cerqueto 0

Una collezione di preziose ceramiche in dono al Museo di Cerqueto

Fin da bambino ho coltivato la passione per le ceramiche e per l’arte in genere, da quando per la prima volta mia madre, originaria di Fano Adriano, mi accompagnò a visitare Castelli,  splendido borgo...

0

L’osso che canta

C’era una volta un misero vecchietto, solo con tre figli e  poveretto “Per voi non ho niente, per il mondo andate Abbiate fortuna, di me non vi curate” Disse poi loro: “Son vostro padre,...

0

La ‘mpanatë (impanata di ricotta e siero)

E’ ancora un privilegio di pochi poter gustare, a colazione, la ricotta ancora tiepida unita al pane raffermo imbevuto dello stesso siero da cui è nata la ricotta. Tassativa la ricotta ottenuta dal latte di pecora,  a...

Ph. Franco Pilati 0

I tre alberi

Nel sentire un coro che canta: “S’accendono e brillano gli alberi di Natale” mi torna in mente la leggenda dei tre alberi che ci raccontava mamma quando andavamo a cogliere le olive. In cima...

Sapori del passato: la pecora alla callara 0

Sapori del passato: la pecora alla callara

La pecora  alla callara, ricetta tipica della nostra tradizione culinaria di montagna, vanta origini molto antiche. Nata fra i pastori, lungo i tratturi della transumanza , è il piatto più vicino alla nostra plurisecolare...

Ph. Isabella Del Papa 0

La produzione del pane: tradizione e modernità

In occasione del prossimo 10/09/2014, data del secondo compleanno del mio lievito alla mela rosa, ho pensato di raccontare, attingendo naturalmente alle fonti storiche relative alla tradizione cerquetana, costituite per la maggior parte dalla...

Gli idiofoni del Museo Etnografico di Cerqueto 0

Gli idiofoni del Museo Etnografico di Cerqueto

1. Introduzione Tra lo strumentario popolare abbondano gli idiofoni. Le ragioni della loro consistente presenza tra gli strumenti musicali etnici risiedono nel fatto che sono facili da costruire e altrettanto facili da suonare.  Moltissimi...

Vita e storia delle parole –   Da valichirë a valchiera, a valëcatë 0

Vita e storia delle parole – Da valichirë a valchiera, a valëcatë

Ogni parola rappresenta per noi una ricchezza, ha una sua storia che si intreccia con altre parole e inevitabilmente con altre storie . E il lungo viaggio che le parole hanno affrontato, nello spazio...

Stornelli vari 0

Stornelli vari

Fior di cipresso Quant’è brutta la donna senza petto Pare nu scudellarë senza piatti Lu ben e lo malo fior di viola L’amore di questanno costa caro Le donne non mantengon le parole Perdona...

La leggenda di San Marcello 0

La leggenda di San Marcello

Inizia a parlare  la mamma di Marcello, dopo l’uccisione del figlio Oh fijë, fijë levati ‘ssa vestë Ca a casa mia Nin gë së fa ppiù festë Oh fijë, fijë, levati sì cruallë (collana di...

Santa Rita e le rose 0

Santa Rita e le rose

 Santa Rita da Cascia, al secolo Margherita Lotti, monaca agostiniana per un quarantennio, è chiamata la “Santa degli impossibili„ perché dispensatrice delle grazie più impensate. Nacque a Roccaporena, in quel di Cascia nel 1381...

La panonda 0

La panonda

  A  Cerqueto i nostri nonni, quando la mattina portavano le greggi al pascolo, si preparavano una colazione davvero ottima. Per questa colazione occorre: 1 fetta di pancetta o  guanciale di maiale ( un...

Sta per compiere cinquant’anni, ma riesce sempre a stupire… Il presepe vivente di Cerqueto. 0

Sta per compiere cinquant’anni, ma riesce sempre a stupire… Il presepe vivente di Cerqueto.

E’ proprio così, torna con la sua magia, densa di atmosfera mistica, profondamente legata al suo territorio, la manifestazione più popolare della provincia teramana, durante le festività natalizie. Torna il presepe vivente di Cerqueto...

La Natività di Barbara Probo 0

La Natività di Barbara Probo

È un’immagine della realtà ordinaria, una ragazza semplice, una comune mamma che tiene in braccio il proprio bimbo ad interpretare e rappresentare la Natività di Gesù per la 47a edizione del Presepe Vivente di...

Biografia di Barbara Probo 0

Biografia di Barbara Probo

(Dal catalogo: barbara probo, a cura di Paolo di Giosia, Teramo 2009 e dal  sito http://barbaraprobo.oneminutesite.it) Barbara Probo nasce a Teramo il 10 maggio 1969 e vive a Montorio al Vomano (TE). Dopo un lungo trascorso...

47a edizione Presepe Vivente di Cerqueto 0

47a edizione Presepe Vivente di Cerqueto

“.. partorì un figlio … ( Mt 1,25)”, olio e acrilico su tela, 40×30 Opera dell’artista Barbara Probo per il Presepe Vivente 2013

Assegnato all’incisore e ricercatore Vito Giovannelli di Pescara il Premio nazionale di cultura zampognara   Pasquale  Pizzoli – Premiato  anche lo zampognaro di  Cerqueto Gabriele Fotia 0

Assegnato all’incisore e ricercatore Vito Giovannelli di Pescara il Premio nazionale di cultura zampognara Pasquale Pizzoli – Premiato anche lo zampognaro di Cerqueto Gabriele Fotia

Al prof  Vito Giovannelli  è stato assegnato, il 14 settembre 2013, il Premio Nazionale di Cultura Zampognara Pasquale Pizzoli. Il riconoscimento  è stato abbastanza mirato.     A  Giovannelli, infatti,  si deve la prima  pubblicazione sulla...

Sotto il profilo organologico la zampogna molisana non esiste 0

Sotto il profilo organologico la zampogna molisana non esiste

Ormai, alla favola di Scapoli (Is) capitale mondiale della zampogna non ci crede  più nessuno. La zampogna molisana  si è sgonfiata. O meglio non esiste. Restituire all’Abruzzo il mal tolto, purtroppo, oggi,  non è facile. A datare...

Culture and religion 0

Culture and religion

Cousins born and raised in Montreal, our childhood growing up was quite different from that of regular Quebecois. Daughters of Nino and Pietro Ruscio and grand-daughters of Giuseppe Ruscio and Domenica Zaccagnini, it’s safe...

Pellegrini di stelle 0

Pellegrini di stelle

Avrò avuto una decina di anni quando andai al santuario di San gabriele per la prima volta a piedi e sicuramente passammo per i Canili, perché davanti agli occhi ho “Collo Longo”, un sasso forgiato dal...

Lo spazio di Lino – “Poco vedete e parvi veder molto” 0

Lo spazio di Lino – “Poco vedete e parvi veder molto”

 “Poco vedete e parvi veder molto”, questa frase di Francesco Petrarca potrebbe introdurci agli enormi misteri dell’Universo. Anche con i formidabili progressi della scienza e della tecnica, l’uomo non è riuscito, e forse mai...

Li talloppë, polpette di ricotta 0

Li talloppë, polpette di ricotta

INGREDIENTI 350 gr di ricotta di pecora 140 gr di pangrattato 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 40 gr di grana grattugiato 2 uova intere sale  e pepe a piacere olio per friggere  

Il canto degli stornelli 0

Il canto degli stornelli

La pubblicazione dei testi degli stornelli  è un nostro piccolo contributo con il quale vogliamo riportare al centro dell’ attenzione l’importanza della nostra tradizione orale e dei canti  popolari per eccellenza, quale espressione musicale...

Stornelli d’amore 0

Stornelli d’amore

Al ponte di Cerqueto c’è una croce Andiamo, o morettina, facciamo pace Se il papa mi donasse tutta Roma E mi dicesse lascia andà chi t’ama Io gli rispondo, no Sacra Corona Vale più...

Antichi mestieri alla Fiera della Pastorizia di Piano Roseto: la filiera tradizionale della lana 0

Antichi mestieri alla Fiera della Pastorizia di Piano Roseto: la filiera tradizionale della lana

7 luglio 2013 – Piano Roseto – Monti della Laga, ad oltre 1.250 m. di altitudine –  155a  Fiera della Pastorizia, una manifestazione ufficialmente istituita nel 1837,  le cui origini risalgono  sicuramente a tempi molto...

Frammenti di latino 0

Frammenti di latino

Nei primi secoli dell’era cristiana il processo di latinizzazione nell’Italia centrale era completato; in tutte le regioni il latinus vulgaris era la lingua di tutta la popolazione: agricoltori, mercanti, soldati. La V Regio, il...

San Gabrielë mi, aiutëcë tu!” Il miracolo San Gabriele 0

San Gabrielë mi, aiutëcë tu!” Il miracolo San Gabriele

Nel tardo pomeriggio del 28 Febbraio 1862, la salma del confratello Gabriele dell’Addolorata fu tumulata nella tomba della Comunità Passionista, ubicata, all’epoca, sotto il pavimento della vecchia basilica, com’era uso e costume del tempo. Anche a Cerqueto...

Per chi suona la zampogna cerquetana? 0

Per chi suona la zampogna cerquetana?

La zampogna conservata nel museo  etnografico di Cerqueto certamente non tornerà a farsi più sentire e, come da diversi decenni, continuerà ad osservare  per sempre il silenzio. Se la zampogna cerquetana tornasse a suonare...

Carta d’identità della zampogna cerquetana  secondo Vito Giovannelli  e Pietro Righini 0

Carta d’identità della zampogna cerquetana secondo Vito Giovannelli e Pietro Righini

NOME   Zampogna cerquetana,  “Ciaramellë” in dialetto cerquetano. LUOGO E DATA DI NASCITA Conservata fin dagli anni ’60 presso il Museo Etnografico di Cerqueto di Fano Adriano in provincia di Teramo. Scoperta, individuata per le...

Saro Gianneri…la geografia dell’anima 0

Saro Gianneri…la geografia dell’anima

L’Istituto Comprensivo Statale ad indirizzo musicale  “Romualdo Trifone” di Montecorvino Rovella (Sa),  ha promosso un concorso di poesia dedicato a Saro, dal bellissimo ed evocativo titolo “Saro Gianneri…la geografia dell’anima”, rivolto ai giovani autori...

La breve esistenza di S. Gabriele 0

La breve esistenza di S. Gabriele

Il Santo degli Abruzzesi e il più abruzzese dei Santi nacque ad Assisi il 1° Marzo del 1838 dal padre Sante e dalla madre Agnese Frisciotti. La sua era una famiglia medio-borghese, di agiate...

Pellegrinaggi d’altri tempi 0

Pellegrinaggi d’altri tempi

Nel libro “L’Evento di San Gabriele dell’addolorata, 1893-1896, Vol II , Ed. Eco, Edigrafital, Teramo,1987” di P. Franco D’Anastasio, C.P., si legge la storia di M.M. di Cerqueto, avvenuta il 4 maggio del 1893; un...

L’orologio della passione 0

L’orologio della passione

      Canto di questua  per la Settimana Santa, cantato la sera del Giovedì Santo a Cerqueto  fino al 1980   Preparati all’un’ora Quest’è l’ultima cena E con faccia serena Così Gesù parlò  

I soprannomi, un’eredità da non rifiutare 0

I soprannomi, un’eredità da non rifiutare

Una delle curiosità più stimolanti e degne di essere approfondite, suscitate dal dialetto cerquetano è sicuramente quella dei soprannomi. Sarebbe un errore trascurare questo aspetto che esprime l’anima più vera e   più schietta della...

Li ciciarïllë 0

Li ciciarïllë

La pasta un tempo veniva lavorata tutta a mano, raramente si acquistava. C’erano diversi tipi di pasta fatta in casa, senza o con uova. Quest’ultima più saporita, solitamente si faceva la domenica o nei...

Conferenza di Vito Giovannelli sulla zampogna cerquetana –  Cerqueto di Fano Adriano – Domenica delle Palme  24 marzo 2013 ore 16.00 0

Conferenza di Vito Giovannelli sulla zampogna cerquetana – Cerqueto di Fano Adriano – Domenica delle Palme 24 marzo 2013 ore 16.00

  La relazione qualificata di Vito Giovannelli, attento cultore e studioso della zampogna cerquetana, sarà un’occasione per conoscere importanti documenti storici e artistici. All’ evento, di rilevante valenza culturale a sostegno e valorizzazione del patrimonio intangibile...

Uno spettacolo suggestivo ed un successo di pubblico per la 46ª edizione del Presepe Vivente 0

Uno spettacolo suggestivo ed un successo di pubblico per la 46ª edizione del Presepe Vivente

Come da “copione”, i duecento figuranti hanno dato vita a Cerqueto, il 26 dicembre alle 18:30, alla 46ª edizione del Presepe Vivente. Uno spettacolo teatrale in piena regola, dove a far da sipario una splendida luna ed un...

“La Natività” della pittrice Anna Maria Magno 0

“La Natività” della pittrice Anna Maria Magno

La Natività, il quadro dipinto ad olio, realizzato quest’anno dall’artista  Anna Maria Magno  per la 46a edizione del Presepe Vivente di Cerqueto, è una particolare interpretazione della Natività. Come ha affermato la stessa pittrice montoriese,...

La leggenda delle ciaramelle e Venë dë Sëntë 0

La leggenda delle ciaramelle e Venë dë Sëntë

L’Abruzzo è la patria delle zampogne e quindi degli zampognari che, con i loro strumenti fatti di legno e d’aria, riuscivano a farsi ascoltare da un imperatore romano agli albori della cristianità. Pare che...

La zampogna cerquetana 0

La zampogna cerquetana

La zampogna cerquetana, conservata nel Museo Etnografico delle Tradizioni Popolari di Cerqueto, individuata dalla etnomusicologa Giuseppina Giovannelli nella metà degli anni’80, rappresenta  una traccia importante della ben nota zampogna zoppa o scupinë, un tipo...

Ricordi, racconti, leggende di Santa Barbara 0

Ricordi, racconti, leggende di Santa Barbara

Quannë chë Santa Barbarë nasciò Subitë la sua matrë jë së murò, Lu padrë n’avajjë chë la fà, Su la muntagna scurë la jò a purtànë. Quannë chë fu a li diciott’annë Vinnë la...

Fujjë strascїnitë   – Cavolo verza stufato 0

Fujjë strascїnitë – Cavolo verza stufato

Un contorno leggero e saporito  per essere in forma   INGREDIENTI –  per 4 persone 1 chilo e mezzo di cavolo verza 2 spicchi d’aglio 1 bicchiere di vino bianco olio extra vergine di...

Quasi pronto il dipinto del presepe di Anna Maria Magno 0

Quasi pronto il dipinto del presepe di Anna Maria Magno

Sarà l’artista Anna Maria Magno a realizzare quest’anno il dipinto sulla natività, che adotteremo per promuovere la 46a rappresentazione del Presepe Vivente di Cerqueto. Anna Maria Magno è nativa di Montorio al Vomano e...

Lu Verbë di Dio 0

Lu Verbë di Dio

Nella tradizione religiosa popolare di Cerqueto è attestata una bellissima preghiera col nome di Verbo, che, negli anni passati, ha goduto sempre di grandissima considerazione. Il Verbo, diffuso in molte regioni italiane, con numerose...

Come preparare un ottimo “lievito madre”, fragrante e genuino! 0

Come preparare un ottimo “lievito madre”, fragrante e genuino!

Tra le meraviglie del nostro paese si possono scoprire “ingredienti magici”, con i quali realizzare ottime pietanze,  naturali ed incontaminate da agenti chimici, pesticidi, gas inquinanti, a differenza degli innumerevoli e tanto reclamizzati prodotti...

Olive ‘ndossë 0

Olive ‘ndossë

Ingredienti 1 kg. di olive verdi, possibilmente della qualità Intosso 25 gr. di soda sale q.b, acqua bastoncini di finocchio fresco Procedimento In un recipiente versare le olive, aggiungere acqua fino a coprirle, il sale...

La festa di S.Egidio 0

La festa di S.Egidio

Il dì di festa il suono delle campane apriva la giornata di S. Egidio ma i preparativi erano iniziati molti giorni prima. Si occupavano di organizzarla cinque deputati, nominati dal sacerdote, durante la messa...

Longobardismi nel nostro dialetto 0

Longobardismi nel nostro dialetto

Numerosi studi storici del Medioevo dimostrano la presenza, importante e intensa, dei Longobardi  in gran parte delle contrade abruzzesi. Le opinioni circa l’occupazione della provincia romana Valeria, e della V Regio, Picenum, da parte...

Il poeta Saro, gregario fedele di sogni 0

Il poeta Saro, gregario fedele di sogni

È per ricordare il poeta Saro Gianneri, prezioso e insostituibile collaboratore di Cerqueto InForma, che ho voluto rileggere Giostra di falene, il libro di poesie di Saro, pubblicato circa due anni fa (Edizioni Del Leone)....

Ritorno d’aprile 0

Ritorno d’aprile

  Uno scialle di margherite davanti la casupola cadente fra l’intimità intatta dell’erba. Ma la porta consunta non sente primavera a volte la batte un vento bizzarro, quasi a scandire la vita. Come tegole...

Luce 0

Luce

Al filo di luce che cielo raro schiude incanta l’Etna in riva alla plaia deserta per autunno inoltrato e scrive nell’oro frasi cuneiformi di uccelli stanziali stendo lo spazio, il tempo di vita, se...

L’antica arte della tessitura 0

L’antica arte della tessitura

L’interesse innato per le attività, gli utensili e gli strumenti del passato, hanno indotto Vincenzo Pisciaroli a costruirsi un telaio in legno, in tutto e per tutto uguale a quelli utilizzati dai suoi avi...

I partecipanti alla 45ª edizione del Presepe Vivente 2011 0

I partecipanti alla 45ª edizione del Presepe Vivente 2011

Padreterno: Battista Pisciaroli Adamo: Luigi Falconi Eva: Francesca Mazzetta Cherubino: Giuseppe Bianchini Abramo: Vincenzo Macedone

Le sorgenti comuni della fede 0

Le sorgenti comuni della fede

Quando due anni fa ho visto il presepe vivente di Cerqueto, pensavo si trattasse di una rappresentazione simile a quelle che siamo abituati a vedere in TV sotto le feste natalizie, cioè con le...

L’incenso e la mirra,  due piante legate al Natale. 0

L’incenso e la mirra, due piante legate al Natale.

Le piante che per antica tradizione o per consuetudini più recenti sono collegate al periodo natalizio sono molteplici, tra le prime si possono ricordare soprattutto gli abeti ed i ginepri, tra le seconde figurano...

Sant’Antonio Abate tra storia, leggende e santità 0

Sant’Antonio Abate tra storia, leggende e santità

ANTONIO Dal greco antìonos , nato prima oppure anthos, fiore. Per altri, dal latino Antonius, inestimabile. Patrono degli eremiti, dei monaci, dei canestrai

La pastuccia 0

La pastuccia

INGREDIENTI  ( per 6 persone) 1Kg di farina di granturco, sfricoli (pezzettini di guanciale di maiale  oppure pancetta precedentemente soffritti), sale, olio di oliva, 2 salsicce di fegato,  cargini (fichi secchi), acqua bollente.

La bbona vlangë 0

La bbona vlangë

bbona vlangë La buona bilancia, una  patto antico  che si consumava tra l’anno, terminato da poco, e l’anno  appena iniziato.  La sera del 31 Dicembre si cuoceva il granturco  a la  callarë. Il granturco “nostrano”...

Salviamo il nostro dialetto! 0

Salviamo il nostro dialetto!

Il  cerquetano viene ancora ampiamente usato a Cerqueto. Se c’ è bisogno di una comunicazione rapida e colorita, diretta ed efficace, amichevole e affettuosa, il dialetto cerquetano per i cerquetani rimane lo strumento più efficace. Ma il  salto...

Chë  ví  strulachènnë? 0

Chë ví strulachènnë?

Stummülàusë “Quantë sí stummülàusë!” Dicesi di persona particolarmente sofisticata e pretenziosa. Spesso utilizzata a tavola quando si vuol rimproverare a qualcuno il rifiuto di una portata perché, ad esempio, sente appena  un aroma non gradito.

Come scrivere il cerquetano? 0

Come scrivere il cerquetano?

Per i numerosi dialetti abruzzesi non esistono regole ortografiche precise, tale mancanza è dovuta al fatto che esistono pochissimi scritti letterari in questi dialetti.Il cerquetano strutturalmente è simile agli altri dialetti abruzzesi appartenenti al...

Oh, cari santi del mio paese…. notizie sulla vita del nostro patrono, S. Egidio 0

Oh, cari santi del mio paese…. notizie sulla vita del nostro patrono, S. Egidio

Dal punto di vista storico non si conoscono dati precisi sulla vita di S. Egidio.  Alcuni storici lo identificano con l’Egidio inviato a Roma da San Cesario di Arles all’inizio del secolo VI°, altri...

Vestiti d’oro, d’argento e di stelle. Narrativa, musica, lingua e azione sociale in due comunità dell’Alta Valle del Vomano 0

Vestiti d’oro, d’argento e di stelle. Narrativa, musica, lingua e azione sociale in due comunità dell’Alta Valle del Vomano

È iniziato il 10 giugno nei locali del Circolo di Cerqueto, un progetto  dedicato ai nostri anziani e alla trasmissione della loro memoria. Promosso dal Comune di Fano Adriano e sostenuto dalla Regione Abruzzo,...

Questioni di cuore 0

Questioni di cuore

TV, 31/03/2011 Ho pronto il cartello con la scritta torno subito, per assentarmi dalla vita. Non so se sarò di parola, non dipende da me infine è vivere che consola dalla morte. Se tornerò,...

Le nostre virtù 0

Le nostre virtù

Ci sono virtù e virtù…..Non mi riferisco alle virtù quali  serietà, moralità, lealtà, bontà d’animo ma ad un piatto tipico della nostra cucina tradizionale. Io però tengo a precisare che le “ le virtù” cucinate...

Nuova monografia dell’artista cerquetano 0

Nuova monografia dell’artista cerquetano

E’ stata recentemente pubblicata, con il patronato dell’Istituto Italiano di cultura di Toronto, una monografia dedicata all’artista, nella quale sono rappresentate molte fra le sue opere più interessanti.

Il rituale delle “Priole” 0

Il rituale delle “Priole”

Sono passati quasi trenta anni da  quando le ultime Priole accompagnavano le statue  della Madonna del Rosario e Santa  Reparata. Quella delle Priole  (termine probabilmente derivante da Prioresse) era  una tradizione religiosa che si...

C’erano una volta le “Verginelle” 0

C’erano una volta le “Verginelle”

Un frammento della nostra storia, una particolare tradizione di Cerqueto, oggi del tutto scomparsa e pressoché dimenticata che viveva  sino a pochi decenni fa nella Chiesa di S. Reparata, è stato il rito delle...

La colazione di Pasqua 0

La colazione di Pasqua

   La tradizionale colazione di Pasqua  a Cerqueto é un vero e proprio pasto,  molto ricco.  Da sempre ha religiosamente rappresentato la fine del digiuno e la celebrazione del ritorno alla vita. Diverse sono le...

“Annunciazione ai pastori” di Augusto Pelliccione 0

“Annunciazione ai pastori” di Augusto Pelliccione

L’ artista che quest’anno ha dedicato la sua opera al Presepe  Vivente di Cerqueto La conoscenza di Augusto Pelliccione risale a mezzo secolo fa, cioè da quando ebbi modo di apprezzarlo in una mostra...

“Poggio Umbricchio”,  una poesia 0

“Poggio Umbricchio”, una poesia

  Al vento schiudi le case verso il cielo in trasparenza di luce. Camaleonte nella roccia, quieto alle stagioni spii partenze, arrivi di viandanti euforici, stralunati di chi fa spola fra nord e sud...

Una segnalazione per il libro “Cerqueto è fatto a ferro di Cavallo” 0

Una segnalazione per il libro “Cerqueto è fatto a ferro di Cavallo”

Il dieci dicembre 2010, nei pressi del Museo diocesano di Milano, l’associazione cultura di Silvia Dell’Orso, impegnata nella ricerca sulcampo del patrimonio culturale, ha attribuito una delle due segnalazione al libro “Cerqueto è fatto...

Incontro culturale a Cerqueto con Fabrice Bernissan 0

Incontro culturale a Cerqueto con Fabrice Bernissan

All’interno del progetto di ricerca “Culture Immateriali. La ricerca sul campo di Don Nicola Jobbi” condotto  da Gianfranco Spitilli e dalla nascente “Fondazione Jobbi”, giovedì 9 dicembre 2010, si è svolto  a Cerqueto, presso...

I focaroni: un rito prezioso 0

I focaroni: un rito prezioso

La sera del 9 dicembre a Cerqueto si riaccendono i Focaroni   “ li Fucareune”, un momento collettivo molto suggestivo, le cui origini si perdono nella notte di tempi lontanissimi. I fuochi vengono accesi per...

Dolci di Natale 0

Dolci di Natale

CAGGIONETTI “ LI CARGINITTE” Sono tra i più noti dolci cerquetani e abruzzesi. Si preparano soprattutto in inverno e durante il periodo natalizio ogni famiglia prepara i suoi “carginitte”. Somigliano ai ravioli  e prevedono...

Inaugurazione della statua di Garibaldi, eroe dei due mondi 0

Inaugurazione della statua di Garibaldi, eroe dei due mondi

Sabato 13 novembre, alla presenza delle autorità comunali e provinciali, c’è stata l’inaugurazione , in Largo Madonna delle Grazie a Teramo, della statua di Giuseppe Garibaldi del maestro Silvio Mastrodascio. Un’opera imponente, di circa...

Attesa interpretazione della natività dell’artista aquilano Augusto Pelliccione 0

Attesa interpretazione della natività dell’artista aquilano Augusto Pelliccione

Come è ormai tradizione consolidata anche quest’anno, in occasione della rappresentazione del Presepe Vivente di Cerqueto, un artista famoso creerà un’opera ispirata alla Natività e che sarà utilizzata per la realizzazione di materiale pubblicitario  ed entrerà a far parte della ormai invidiabile collezione di...

L’arte di Italo Rodomonti a Cerqueto 0

L’arte di Italo Rodomonti a Cerqueto

L’artista teramano Italo Rodomonti, noto a livello internazionale come uno dei maggiori esponenti della “Space Art” (l’arte che ha come tema principale  lo spazio ed i corpi celesti, raffigurati con un certo rigore scientifico), lo scorso...

“A Sara” 0

“A Sara”

Sara, ora che non ci sei il sole è un macigno rovente sulle strade della terra. Il profilo esile, il cerchietto rosa sui capelli vivi in un pianeta pulito di un’altra galassia. Sulla terra...

Li scarpelle ‘mbosse 0

Li scarpelle ‘mbosse

Ingredienti  per 6 persone Per le scarpelle 6/8 cucchiai di farina 6 uova 6 bicchieri di acqua 60 g. di pecorino o parmigiano (a scelta) pepe macinato al momento Per il brodo 1/2 Kg...

Biografia  artistica di Silvio Mastrodascio 0

Biografia artistica di Silvio Mastrodascio

Silvio Mastrodascio nasce a Cerqueto. Nel 1964 si diploma alla Scuola Superiore di Teramo e nello stesso anno si reca a Roma dove frequente la Facoltà di Scienze Demografiche fino al 1966. Subito dopo per motivi di...