Crea sito

Cerqueto InForma

Storia, cultura e vita di un paese

Esemplare di zampogna zoppa in legno di pruno, realizzata dal maestro Mario D’Agostino

IMG-20160130-WA0001

 Pifferaria –  Ortona, 6 dicembre 2015

Il professor Vito Giovannelli  (di Pescara) al centro della foto con una zampogna zoppa in legno di pruno; lo zampognaro Vincenzo Macedone (di Montorio al Vomano) sulla sinistra; sulla destra il maestro Mario Canci (di Chieti), direttore dell’etno-orchestra abruzzese; dietro di lui  Aldo D’Anastasio, presidente dell’istituzione Palazzo Farnese, a Ortona.

Realizzata con il tornio a pedali dal maestro  Mario D’Agostino  di Villa Latina (Frosinone) tra il 1960 e il 1970, questo esemplare di zampogna zoppa, di proprietà di Vincenzo Macedone,  in legno di pruno, risulta essere magnifica manifattura allo stato puro, lavorata dalle abili mani del grande costruttore laziale di zampogne.  Il legno di pruno, per la sua compattezza,  offre proprietà eccellenti e qualità musicali di primo ordine e fa di questo strumento un oggetto sempre più raro e che si fa ogni giorno più prezioso.

n.d.r.